Salame di S. Angelo di Brolo

Il suino nero destinato alla produzione del pregiato prodotto, quale appunto il Salame S.Angelo, deve avere precise caratteristiche. Solo se in presenza di questi requisiti, le parti nobili del maiale, possono essere destinate alla lavorazione che inizia con il sezionamento, e continua con il disosso, la pulitura, la cubettatura, l'impasto, l'insacco, l'asciugatura e la stagionatura.